I clandestini sono troppi, nave quarantena non basta: si cercano hotel per altri 700

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Da Porto Empedocle è già ripartita per Lampedusa la “Azzurra”, la “nuova” nave quarantena che ospiterà i clandestini infetti sbarcati in Italia.

L’imbarcazione appartiene al gruppo Grandi Navi Veloci e al suo interno ha a disposizione 700 posti. E questo è un problema, perché non bastano: sono infatti 7.068 i clandestini scaricati nel sud Italia nel mese scorso e fra questi oltre 5.500 nell’isola di Lampedusa. Il locale hotspot abilitato ad ospitare solamente 95 persone, in questo periodo è stato stracolmo con diverse centinaia di presenze. Ad oggi sono 1050 gli ospiti dentro al centro di accoglienza di contrada Imbriacola. Che scoppia:

Lampedusa, Conte caccia i bambini italiani per fare posto ai clandestini – VIDEO CHOC

E sono ospiti ‘volanti’:

LAMPEDUSA FUORI CONTROLLO: TUNISINI IRROMPONO NELLE CASE, RAPINANO TURISTI – VIDEO

La nave Azzurra doveva accogliere al suo interno i clandestini ospiti nella tensostruttura di Porto Empedocle. Non è stato così. Per gli ospiti si cercano invece hotel nel resto della Sicilia. I 370 migranti ospiti della tensostruttura di Porto Empedocle, che potrebbe ospitare temporaneamente 100 persone, verranno trasferiti domattina in vari hotel della Sicilia. Parliamo di loro:

GUERRIGLIA, TUNISINI APPENA SBARCATI ATTACCANO CARABINIERI E FUGGONO DA QUARANTENA – VIDEO

E di quelli fuggiti solo poche decine sono stati recuperati.

La nave ha lasciato Porto Empedocle vuota e a Lampedusa caricherà la maggior parte dei clandestini presenti nell’hotspot. Nella struttura ci sono oltre 1.000 clandestini e la nave ne può contenerne al massimo 700.

Come sottolineato dal deputato della Lega Alessandro Morelli sui social “In base all’avviso del ministero dei trasporti del 13 luglio, ogni nave costa oltre 4 milioni di euro più Iva, più costi personale, più cibo, forniture e materiale medico per 101 giorni di esecuzione dell’appalto. Totale- conclude la nota- cinque milioni di euro, ognuna, per 100 giorni. Ovviamente pagano gli italiani”.




Vox

2 pensieri su “I clandestini sono troppi, nave quarantena non basta: si cercano hotel per altri 700”

Lascia un commento