I crimini dei ‘liberatori’: ucciso dai marocchini per salvare una bimba dallo stupro

Condividi!

Davide Caluppi, responsabile nazionale dell’Ufficio stampa dell’Associazione nazionale vittime delle Marocchinate, invia a Vox l’intervista della nipote di una delle migliaia di vittime delle truppe coloniali francesi.




Lascia un commento