Crema, donna si dà fuoco e i passanti riprendono la scena: morta

Condividi!

Una donna si è cosparsa di liquido incendiario e si è data fuoco prima delle 13 in un campo vicino a un ristorante a Crema. Un passante, che era in auto con la moglie, è sceso dalla macchina e ha cercato di spegnere le fiamme con un asciugamano, aiutato in seguito da un uomo arrivato con un estintore. Nel frattempo – ha poi raccontato il soccorritore – altre persone con il telefonino in mano sono rimaste nel parcheggio del ristorante. Per la donna non c’è stato nulla da fare. E’ stato il sindaco Stefania Bonaldi a pubblicare su Facebook il racconto dell’uomo, commentando che “se gli spettatori di questa tragedia hanno avuto la freddezza di prendere il telefonino ed immortalare la scena, anziché correre in aiuto o chiamare i soccorsi, allora dobbiamo farci delle domande. Serie e molto, molto urgenti. Cosa siamo diventati?”.

"Buongiorno
Una donna poco fa, al campo del Mezzo, si è data fuoco.
Mentre passavo con mia moglie sono sceso subito…

Pubblicato da Stefania Bonaldi su Sabato 1 agosto 2020




12 pensieri su “Crema, donna si dà fuoco e i passanti riprendono la scena: morta”

    1. Paola Liotta, anni 38. Originaria di Pizzo Calabro.
      Nel 2014 era stata arrestata per aver dato 14 coltellate alla madre.
      A ottobre scorso (giorno 6) si era allontanata da Pizzo Calabro ed era stata ritrovata a Roma Termini (giorno 9).
      Direi che, senza avere dati ulteriori, c’era qualche problema di “centralina”.

    1. o porco allah ! mi hai scoperto….in realtà sono Mario Bergoglio.
      ma TU sei solo un lurido bastardo segajolo vigliacco nascosto dietro un soprannome da strafatto di coca. buon viaggio……
      (hai TU compreso dove, o segajolo ?)
      e……già che ci sono , a quasi tutti gli altri Lettori = quand’è che la piantate di comportarvi da vigliacchi e SOTTOSCRIVETE
      ( vuole dire SCRIVERE al fondo dei vostri commenti
      il VOSTRO NOME + COGNOME……sia beninteso, quelli scritti sulla Vostra Carta di Identità…non quelli di vostro suocero…..CHIARO ? )

    2. Post-Scriptum per “discord80” il segajolo strafatto di coca = bada, o segajolo, che il mio recapito telefonico lo puoi trovare sull’elenco telefonico di Torino & Provincia…….aspetto pertanto le chiamate di un qualche coraggioso segajolo / frocetto….. (scommetto che il numero sul display apparirà “nascosto” e peraltro mi stupirei del contrario).

  1. Post-Post-Scriptum per “discord80” il segajolo strafatto di coca =
    chi tace, acconsente. il segajolo è scomparso. nessuna replica, nessuna telefonata. “alla prossima”……

Lascia un commento