Sbarcano i vacanzieri tunisini: da Lampedusa a Torino in prima classe – VIDEO

Condividi!

Ecco dove finiscono le donazioni alla Protezione Civile per “combattere il Covid”, come dice la pubblicità onnipresente in televisione.

Proseguono gli sbarchi di clandestini tunisini e bangla che poi il governo untore traghetta in Sicilia e distribuisce in tutta Italia.

Vacanzieri a spese dei contribuenti. Come questi trasferiti a Torino:

LO SBARCO DEI VACANZIERI CLANDESTINI: DA LAMPEDUSA A TORINO

Così il governo li sparpaglia in tutta Italia senza controlli sanitari invece di rimandarli a casa loro.

Pubblicato da Leva Obbligatoria in Italia su Venerdì 31 luglio 2020

Stiamo finanziando la nostra invasione. La Protezione Civile usa i soldi delle donazioni per mantenere dei fancazzisti: invece di rimandarli nella vicina Tunisia, vengono trasferiti ai quattro angoli d’Italia.




4 pensieri su “Sbarcano i vacanzieri tunisini: da Lampedusa a Torino in prima classe – VIDEO”

  1. io col cazzo ho donato….. oltre gli autobus sti ricchioni del governo ci pagano pure i traghetti, noi da pozzuoli ad ischia 2 adulti 2 bambini e auto 160 euro con caremar medmar stai sui 230 euro, isole tremiti 37+37 @dulti e 24+24 bambini e senza auto…… ladri!….. isola del giglio, mo mi sfugge non me lo ricordo. e i bbeduini a gratissse!…. affanGala.

Lascia un commento