Congolese accoltella passanti alla stazione di Torino

Condividi!

Un’africana di 31 anni del Congo in possesso di una grossa lama ha tentato di accoltellare i passanti alla fermata della linea 4 davanti alla stazione di Porta Nuova a Torino.

VERIFICA LA NOTIZIA

L’immigrata, senza fissa dimora, ha dato in escandescenza con la lama in mano e aggirandosi all’esterno della stazione ha aggredito i passanti. Gli agenti della polizia ferroviaria avvisati della situazione, sono intervenuti provando a calmarla.

A quel punto si è scagliata anche contro di loro cercando di colpire gli uomini della polfer all’addome e al petto col fendente, non riuscendoci grazie alla loro prontezza di riflessi: l’hanno così disarmata e portata negli uffici della polizia dove ha continuato a manifestare il suo stato aggressivo. L’ennesimo caso di violenza a Porta Nuova si è concluso con l’arresto della donna per tentato omicidio e resistenza a pubblico ufficiale.

Abbatterla no?




Vox

5 pensieri su “Congolese accoltella passanti alla stazione di Torino”

Lascia un commento