Epidemia di coronavirus in centro accoglienza con 50 immigrati

Condividi!

https://www.facebook.com/cronachedellacampania/posts/2675578522693426

Sette stranieri ospiti di una struttura di accoglienza di Villa Literno sono risultati positivi al coronavirus.

I casi sono emersi in seguito a uno screening con test rapidi effettuato su tutti gli ospiti del centro. Secondo L’Asl la situazione sarebbe circoscritta e tutti i positivi sarebbero asintomatici. Il vice-sindaco Valerio Di Fraia ha spiegato che “la struttura ospita 50 cittadini extra-comunitari con diritto di asilo politico e si trova in via delle Dune.

L’assessore Raffaela Ucciero ha subito predisposto e firmato una ordinanza che obbliga alla quarantena per 15 giorni gli ospiti del centro che in questo momento si trova sotto sorveglianza h24 delle forze dell’ordine e dell’Esercito, e si sta procedendo per gli ulteriori accertamenti sanitari”.

Con “diritto di asilo politico”. Ma andate a cagare, idioti. Questi ci impestano e vengono da Bangladesh, Pakistan, Nigeria e roba simile.

IL VIRUS – Tutti i contagiati sarebbero asintomatici. Ulteriori accertamenti in corso.

Posted by Il Meridiano News on Monday, July 27, 2020




2 pensieri su “Epidemia di coronavirus in centro accoglienza con 50 immigrati”

Lascia un commento