Immigrato vede due poliziotti e li aggredisce: a calci e pugni li manda all’ospedale

Condividi!

Il solito immigrato si è scagliato addosso a due agenti della Polfer in servizio presso la stazione ferroviaria di Ventimiglia e li ha aggrediti senza un apparente motivo. E’ successo intorno alle 11,45 di stamani.

VERIFICA LA NOTIZIA

I due agenti stavano camminando sul marciapiede, quando l’energumeno (alto più di 1,80 metri e molto robusto) si è avventato su uno di loro, facendolo cadere a terra e tentando di colpirlo con calci e pugni.
Il secondo poliziotto si è immediatamente frapposto tra l’aggressore e il collega, per evitare che venisse colpito. Per fermare lo straniero è stato necessario anche l’intervento di tre militari dell’esercito presenti in stazione, che hanno bloccato e arrestato l’uomo.


Il migrante non è nuovo a Ventimiglia: stando a quanto ricostruito si tratta di un uomo che frequenta molto spesso la zona e più volte è stato controllato dalla Polfer.

Domani l’uomo sarà processato per direttissima presso il tribunale di Imperia.




Un pensiero su “Immigrato vede due poliziotti e li aggredisce: a calci e pugni li manda all’ospedale”

  1. Aspetta… voglio provare anch’io l’ebrezza di essere politicamente corretta per una volta.
    Quando un migrante, giustamente stressato, manifesta il suo naturale disagio esistenziale nei confronti di un paese ostile che lo ospita, lo mantiene ma non gli conferisce le cariche del livello che merita, questi sfoga la sua frustrazione sugli agenti.
    Forze dell’ordine che peraltro li agevolano spesso voltandosi quando spacciano, curandosi di non torcere loro un capello quando, loro malgrado, li devono temporaneamente fermare per omicidio. Ma non dobbiamo demonizzarli nemmeno in questo caso perché lo dice anche il proverbio “è l’occasione che fa l’uomo assassino” e l’occasione la forniscono i bianchi sfoggiando una pelle così chiara che scatena l’invidia di chiunque non la possieda.
    Quando accade che uno di loro perde le staffe fateci vedere i filmati.
    Fateci godere!!!

Lascia un commento