Pisa: albanese torna dall’Albania e contagia intera famiglia

Condividi!

Sono in tutto cinque, secondo l’aggiornamento fornito dall’Usl Toscana Nord Ovest, i casi di coronavirus del focolaio individuato a Pisa. Si tratta di cinque stranieri, albanesi. Tutto parte da un uomo di 79 anni. E’ residente a Firenze ma era in Albania. Tornato in Italia lo scorso 30 giugno, è atterrato all’aeroporto di Pisa.

Leggi anche: coronavirus Toscana, i dati di mercoledì 15 luglio / Firenze, medici e infermieri tra i grandi di Santa Croce / I dati della Liguria / I dati dell’Umbria

Non è andato subito a Firenze, ma si è fermato per qualche giorno proprio a Pisa a casa della figlia, che vive nella città della torre pendente. Lunedì 13 luglio l’uomo è andato in ospedale a causa di sintomi lievi riconducibili al coronavirus. E’ risultato positivo ed è quindi stato trasferito nel reparto di malattie infettive a Cisanello.

I quattro familiari che con lui hanno avuto contatti sono tutti risultati positivi al coronavirus.

Cinque persone di una stessa famiglia positive a Pisa

Pubblicato da La Nazione su Mercoledì 15 luglio 2020




Un pensiero su “Pisa: albanese torna dall’Albania e contagia intera famiglia”

Lascia un commento