Ancora immigrati positivi, Salvini: “Perché parlamentari Pd non salgono più sui barconi?”

Condividi!

“Un altro immigrato positivo al Covid è stato trasferito dalla Sicilia al Cara pugliese di Restinco”. Matteo Salvini denuncia la situazione critica sul fronte di accoglienza dei migranti e coronavirus, che ha vià visto negli ultimi giorni far esplodere il caos in Calabra.

“Il governo – accusa ancora il leader della Lega – ha imposto sacrifici e lockdown agli italiani e ora rischia di vanificare tutto con i porti spalancati”. Poi l’affondo polemico: “Chissà come mai, adesso nessun parlamentare di sinistra prova a salire a bordo delle navi ong o denuncia le morti in mare che sono proporzionali all’aumento delle partenze”, ironizza Salvini facendo riferimento a chi, come i dem Graziano Delrio e Matteo Orfini, nel giugno 2019 salirono a bordo della Sea Watch per dare il loro sostegno alla capitana tedesca Carola Rackete. “Questo governo, ipocrita e incapace, mette in pericolo l’Italia”, conclude l’ex ministro degli Interni.




2 pensieri su “Ancora immigrati positivi, Salvini: “Perché parlamentari Pd non salgono più sui barconi?””

Lascia un commento