AUTOSTRADE, società Benetton vola in borsa dopo regalo del governo

Condividi!

PIOGGIA DI MILIARDI DAI CONTRIBUENTI ALLA FAMIGLIA BENETTON, CHE RINGRAZIA M5S E PD

Benetton sempre più ricchi grazie ai grillini. Dopo questa decisione:

Autostrade, Conte e M5s cedono: niente revoca, pioggia di soldi ai Benetton per vendere allo Stato

FESTEGGIANO IN BORSA:

“Nessuna revoca (come promesso dai 5Stelle), tanti altri soldi pubblici spesi e, anche oggi, cantieri fermi e le solite code, in Liguria e in mezza Italia. Incapaci o complici?”. Matteo Salvini commenta così l’accordo raggiunto nel governo su Autostrade per l’Italia, con la graduale transizione dal controllo dei Benetton a quello dello Stato attraverso Cassa Depositi e Prestiti.

Nella Lega, puntano il dito contro il Movimento: “Altro cedimento dei 5 stelle al Pd, solo per salvare la poltrona. E stavolta non possono neanche dire che ‘è colpa di Salvini’. I genovesi non dimenticheranno, lo vedranno al voto di settembre”. “Mesi di chiacchiere – fanno sapere dal Carroccio – per non cambiare nulla: niente revoca ad Autostrade (nonostante le promesse dei grillini) e solo danni miliardari a viaggiatori e imprese, solo in Liguria per oltre 4 miliardi”.




Un pensiero su “AUTOSTRADE, società Benetton vola in borsa dopo regalo del governo”

Lascia un commento