CONTINUANO A SBARCARE IMMIGRATI INFETTI: “Governo gioca col fuoco”, Governatore Sicilia chiude i porti

Condividi!

Aumenta la tensione in Sicilia a causa della crisi sanitaria dovuta ai continui sbarchi di clandestini nelle coste siciliane. Questa mattina l’Asp di Ragusa ha confermato che sono risultati positivi un gruppo di asiatici (bengalesi e pakistani) approdati ieri nella costa est dell’Isola:

Pozzallo, 11 positivi Covid tra clandestini trainati ieri in porto da Guardia Costuiera

Si tratta del gruppo di 66 pakistani approdato ieri a Pozzallo. Gli immigrati risultati positivi, tutti asintomatici il che rende la situazione ancora più complicata, sarebbero stati già isolati presso una struttura individuata dalla prefettura di Ragusa. Ma solo dopo la positività. E poi lo sappiamo, ce lo hanno detto gli stessi agenti:

Lampedusa, poliziotti smentiscono governo: “Nessuno controlla chi sbarca”

E fuggono quando vogliono dalla quarantena. Diffondendo il contagio tra la popolazione.

Intanto l’allarme Covid-19 aumenta in Sicilia. C’è anche un nuovo caso sospetto a Marina Di Ragusa. Il timore che il gruppo del Bangladesh arrivato qualche giorno fa nelle coste orientali della Sicilia abbia diffuso il contagio sta diventando una certezza, secondo quanto scrivono diversi giornali:

ROCCELLA JONICA, POSITIVI 25 POLIZIOTTI DOPO SBARCO MIGRANTI INFETTI

Una situazione oramai insostenibile nell’Isola dello Stivale, nel silenzio totale del premier Conte.

Il presidente della Regione Musumeci promette in giornata una nuova ordinanza contro gli sbarchi in Sicilia. “Continua ad emergere un quadro sconfortante nel quale si erge il silenzio del ministero dell’Interno. Ciò mi impone di adottare in giornata una ordinanza. Inutile dire che se a largo di Pozzallo fosse stata individuata nave per la quarantena – come invano richiediamo da settimane – queste persone non sarebbero mai sbarcate fino alla conclamata negatività. Stanno giocando con il fuoco!”, afferma Musumeci.

Il sindaco di #Pozzallo Roberto Ammatuna commenta così la notizia degli undici migranti positivi al #coronavirus

Posted by IlSicilia.it on Tuesday, July 14, 2020

NO, vanno respinti in Africa. O affondati.

Invece sbarcano anche coloro che Salvini aveva rimpatriato:

il 26enne era stato già espulso un prima volta

Pubblicato da Agrigentonotizie.it su Martedì 14 luglio 2020

Vengono a farsi regolarizzare da Bellanova. E’ evidente.




2 pensieri su “CONTINUANO A SBARCARE IMMIGRATI INFETTI: “Governo gioca col fuoco”, Governatore Sicilia chiude i porti”

Lascia un commento