Barconi carichi di infetti, Orlando: “Dobbiamo eliminare i confini” – VIDEO

Condividi!

Il coronavirus arriva sui barconi. La gente vede a rischio il proprio futuro sanitario, sociale ed economico. Ma Orlando Cascio non smette di sparare sciocchezze.

“Siamo in presenza di una catastrofe globale, e questa globalità deve essere affrontata eliminando confini ed egoismi. Non bisogna perdere di vista la dimensione dei valori: parliamo di esseri umani e di diritto alla salute. Palermo è l’ultima città per morti e contagiati, ed è la città più accogliente”.

Infatti, per facilitare la diffusione dell’epidemia non c’è nulla di meglio che eliminare i confini. E Palermo è a nord della Sicilia, lì non sbarca nessuno. Vai a Pozzallo, dove giusto ieri sono sbarcate decine di infetti.




9 pensieri su “Barconi carichi di infetti, Orlando: “Dobbiamo eliminare i confini” – VIDEO”

  1. “…parliamo di esseri umani e di diritto alla salute.”: ovviamente esseri umani sono sempre gli afroislamici, e il diritto alla salute che conta é quello loro ma non il nostro. Noi dobbiamo essere infettati, é chiaro. Maledetti.

  2. Il motivo c’è prenderlo e rinchiuderlo in un Ospedale Psichiatrico per il suo stesso bene. Mica dice mandatemi i clandestini a Palermo che li curo Io il furbastro… come diceva qualcuno nel passato armiamoci e partite…..

Lascia un commento