Sbarcati mille clandestini in 3 giorni, altri ventimila in arrivo: Conte prepara l’invasione

Condividi!

Dalla Sicilia alla Sardegna, passando per la Calabria. I migranti assediano le coste italiane. E ora scatta l’emergenza. In realtà un piano di invasione che sembra studiato dal governo per accelerare la seconda ondata di coronavirus e prolungare così i pieni poteri e annullare le elezioni regionali di settembre. Non si spiega in altro modo l’idiozia governativa sugli sbarchi.

Un’operazione invasione che ha già dato i suoi frutti. Stiamo tornando ai numeri prima di Salvini:




Un pensiero su “Sbarcati mille clandestini in 3 giorni, altri ventimila in arrivo: Conte prepara l’invasione”

Lascia un commento