E’ BOOM DI IMMIGRATI INFETTI, CORONAVIRUS TORNA CON LORO: 80% CONTAGIATI

Condividi!

Nel Lazio l’80 per cento dei nuovi contagiati arriva dall’estero. Roba da matti. Fanno arrivare gente dall’Afghanistan. E dal Messico, dove l’epidemia è al suo picco.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Oggi registriamo un dato di 20 casi. Dei nuovi casi l’80% sono quelli di importazione (16). Di questi casi di importazione 12 hanno un link con voli di rientro dal Bangladesh già attenzionati. Un caso di rientro dall’Ucraina, una donna di rientro dal Messico, un uomo dal Montenegro e un uomo da Afghanistan”. Così l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato.

“E’ la dimostrazione che in questa fase sono indispensabili i controlli in entrata e l’isolamento” aggiunge.




Un pensiero su “E’ BOOM DI IMMIGRATI INFETTI, CORONAVIRUS TORNA CON LORO: 80% CONTAGIATI”

  1. A Gedda,onde prevenire l’espatrio di gente mediorientale ed asiatica verso la Germania la Lufthansa ha in ordine due voli settimanali da quell’aereoporto .,usati per lo più da tecnici europei…Nessun altro volo è autorizzato verso la Germania.Un salone a parte presidiato dalla polizia,a cui si accede previa controllo documenti e bagaglio(x ray e manuale con apertura delle valigie)assicura la massima sicurezza.Da noi al contrario,da quei paesi ben indicati dal governo,entrano cani e porci.E nessuno fa nulla.

Lascia un commento