Decine di positivi al coronavirus tra i 70 pakistani sbarcati e fuggiti: bomba sanitaria sui barconi

Condividi!

Nessun magistrato indaga per procurata epidemia questo governo illegittimo?

VERIFICA LA NOTIZIA
Il gruppo di settanta clandestini pakistani, tutti maschi, avvistati nella tarda serata di venerdì nello Jonio al largo di Caulonia a bordo di un’imbarcazione, e sbarcati a Roccella Jonica:

Stato d’emergenza: sbarcano decine di pakistani senza controllo, altri in fuga

E’ zeppo di infetti. Almeno 30 tra i testati sono risultati positivi al tampone.

All’arrivo i clandestini sono stati fatti scendere sulla banchina e poi portati nel palazzetto dello sport per gli esami.

E’ un governo criminale che mette a rischio la nostra estate e il turismo.




Un pensiero su “Decine di positivi al coronavirus tra i 70 pakistani sbarcati e fuggiti: bomba sanitaria sui barconi”

Lascia un commento