Orlando pensa a seppellire i clandestini ma 500 cadaveri italiani accatastati – VIDEO

Condividi!

Ad oggi, al cimitero dei Rotoli di Palermo, sono 500 i defunti in attesa di una degna sepoltura. Le bare sono accatastate in gazebo provvisori perché non solo non ci sono posti liberi dove poter seppellire le salme, ma è guasto anche il forno crematorio.

“Sindaco Vergognati“ sono le parole di una vedova che attende una sistemazione per la sepoltura di suo marito. Nel video denuncia girato qualche giorno fa, dalla palermitana sono numerose le accuse e le parole di dolore che la donna ha nei confronti di questa triste situazione e della amministrazione.

E’ lo stesso sindaco che ad ogni presunto naufragio si offre di seppellire i clandestini.




2 pensieri su “Orlando pensa a seppellire i clandestini ma 500 cadaveri italiani accatastati – VIDEO”

    1. ‘Guarda stendiamo un velo pietoso. Se parli con i siciliani di immigrazione, nonostante la situazione sia sempre più insostenibile, sono ancora molti quelli che ti rispondono così “anche noi siamo stati un popolo di emigranti e per questo dobbiamo accoglierli”. Un ragionamento del ca**o che non merita alcuna considerazione.

Lascia un commento