Coronavirus, Conte usa gli immigrati infetti per prorogare stato d’emergenza fino al 31 dicembre: “pieni poteri” all’abusivo

Condividi!

Come volevasi dimostrare. Stanno importando il coronavirus dall’estero per prolungare lo Stato di Emergenza e governare, illegalmente, a botte di DPCM. Un’opposizione seria prendere il Palazzo. Ieri.

Salvini:




2 pensieri su “Coronavirus, Conte usa gli immigrati infetti per prorogare stato d’emergenza fino al 31 dicembre: “pieni poteri” all’abusivo”

  1. “CONTE USA GLI IMMIGRATI INFETTI PER PROROGARE STATO D’EMERGENZA”… in totale sintonia coi marcioni della Lega PaTana, loro “Governatore” norcino avvinazzato in testa. E il bello (si fa per dire) è che ‘sto fantavirus (mai finora isolato, lo ribadisco) è comunque oggi clinicamente morto. Viviamo veramente nella società degli spettri.

Lascia un commento