Salvini non va da Conte, non si collabora col nemico: “Prima paghi cassintegrati”

Condividi!

Salvini annuncia che domani non andrà
dal premier. “Prima il signor Conte pa-
ga la Cig e sblocca i cantieri, visto
che c’è la Liguria in ostaggio delle
code, poi ne parliamo. Io non vado da
nessuno fino a quando questo chiacchie-
rone non assicura la Cig. Domani ho ap-
puntamenti più importanti con lavorato-
ri e operai”,dice il leader della Lega.

Poi sul Ponte di Genova: “Confermata la
concessione ad Autostrade? Cosa non si
fa per salvare la poltrona,M5S ridicoli
e bugiardi”. E domani manifesta davanti
Montecitorio contro “sequestro” Liguria

Finalmente. Non si collabora col nemico. Lo si abbatte.




Un pensiero su “Salvini non va da Conte, non si collabora col nemico: “Prima paghi cassintegrati””

  1. “NON SI COLLABORA COL NEMICO”… ma MARCIONE parassita, se voi della Lega PaTana, coi vostri luridi “Governatori”, norcino veneto avvinazzato in testa, siete stati i suoi peggiori complici in tutto questo sporco affare del Fantacovid!… maledetti…

Lascia un commento