Bergamo, terapia intensiva svuotata dopo mesi

Condividi!

La terapia intensiva dell’ospedale Papa
Giovanni XXIII di Bergamo non ha più
pazienti contagiati dopo 137 giorni.Re-
stano alcuni pazienti,ma negativizzati.

La bella notizia è stata celebrata da
un applauso liberatorio di tutto il
personale, seguito a un minuto di si-
lenzio in ricordo delle tante vittime.
“Questa è una giornata estremamente im-
portante”, ha detto il primario,Lorini.
“Medici e infermieri,personale e tecni-
ci, si sono uniti in una forza unica a
combattere questo terribile nemico e la
vittoria è arrivata”, sottolinea.

Tranquilli, il governo sta lavorando perché l’epidemia torni dall’estero. Come già avvenuto con la Cina.




Lascia un commento