Isis è a Londra: africani distruggono statue – VIDEO CHOC

Condividi!

Eccoli. Geniale avere esportato la democrazia in Iraq e Afghanistan e importato gli iconoclasti in Europa:




4 pensieri su “Isis è a Londra: africani distruggono statue – VIDEO CHOC”

  1. Sono minorati mentali ma non per questo non andrebbero bastonati e rimandati al paesaccio loro, visto che disprezzano la cultura, le tradizioni ed il “way of life” del Paese che li ospita.
    Non capisco perchè non se ne vanno spontaneamente, invece di prevaricare e distruggere.
    Se vado in un posto che non mi piace, in cui non condivido le idee della gente, perchè devo cercare di condizionare la vita di chi lo popola? Mi ritiro in buon ordine.

  2. Siamo in democrazia ognuno protesta secondo il proprio grado di civiltá questi non sanno nemmeno cosa sia civiltá vivevano nei Paesi dei loro Padri in capanne di paglia se erano fortunati e dividere il mangiare con bestie feroci sono venuti o trasportati da noi gli si dá tutto e fanno questo. Evidentemente a loro piace ritornare nelle terre dei loro Padri e allora Paesi democratici accontentateli nessuno se ne dispiscerá

Lascia un commento