Moby Zazà: 169 sbarcano e 180 dell’ong francese entrano, crociera a rotazione per clandestini

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Ricordate l’accordo di Malta, con la ‘rotazione dei porti’? Bene, tutti quei porti sono italiani. Solo per questo Palazzo Chigi andrebbe preso manu militari. Ma abbiamo un’opposizione educata e moscia.

L’esito del doppio tampone di controllo anti-Covid è arrivato. Sono 169 i clandestini, ospiti della Moby Zazà dove hanno gozzovigliato nella solita farsa della crociera-quarantena che ci costa 1 milione di euro al mese, che entro la tarda mattinata verranno sbarcati e trasferiti in altre strutture. Per lo più hotel e resort di lusso siciliani e di altre regioni italiane.

A ruota, i ponti della nave-quarantena dove questi clandestini erano sistemati dovranno imbarcare i 180 clandestini della Ocean Viking. Sulla Moby Zazà, dopo lo sbarco dei 169 migranti e prima dell’imbarco dei 180, resteranno 42 fancazzisti di cui 30 contagiati dal Covid sono sul ponte numero 7: la cosiddetta “zona rossa”.

Crociera e poi inizia una vacanza lunga una vita. Mentre gli italiani si suicidano perché disperati.

Chi va anche solo a parlare con l’abusivo Conte è un traditore.




Un pensiero su “Moby Zazà: 169 sbarcano e 180 dell’ong francese entrano, crociera a rotazione per clandestini”

Lascia un commento