Immigrato si masturba davanti a una ragazza: questore gli ‘intima’ di auto espellersi

Condividi!

Ridicolo.

Una storia di ordinario orrore che arriva da Genova. Un immigrato, mentre era seduto su una panchina, con la scusa di chiederle che ore fossero, ha fermato una ragazza che stava passando davanti a lui. Dunque, mentre la giovane controllava il telefono ha iniziato a masturbarsi davanti a lei. Il responsabile del gesto, un marocchino di 35 anni e senza fissa dimora, è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Il tutto è avvenuto ai giardini Baltimora. Inoltre, l’uomo è stato sanzionato per ubriachezza e il Questore gli ha ordinato di lasciare il territorio nazionale entro sette giorni (ma sperare che lo faccia è discretamente utopico).




7 pensieri su “Immigrato si masturba davanti a una ragazza: questore gli ‘intima’ di auto espellersi”

  1. -vabbeh dai tranquillo era un gioco magari boh?
    – anche Noi suprema corte di Internet intimiamo di auto andare a fangulo ai debbunga, quelli del ricchionequotidiano, del ciuccintinpost, ai debbunga flocioni coi risvoltini, a quelli di wired, vice, tomshi, hdblog e tutta la feccia canaglia PRO 5G PRO NIGGA PRO UE PRO TEecnologia

Lascia un commento