Vergogna Ong, clandestini a bordo senza mascherine e distanza: ma hanno lo smartphone – FOTO

Condividi!

Vergogna assoluta. Le ong stanno riportando il coronavirus in Italia. Nessun controllo a bordo, promiscuità assoluta e nessuna mascherina per i clandestini a cui, però, non mancano smartphone e cuffiette.

E’ inevitabile che poi sbarchino decine di clandestini positivi.

E’ osceno che queste navi possano operare violando anche le minime regole anti-covid che tutti noi siamo obbligati a rispettare. Ovviamente, oltre a tutte le altre violazioni.




2 pensieri su “Vergogna Ong, clandestini a bordo senza mascherine e distanza: ma hanno lo smartphone – FOTO”

Lascia un commento