Mes, grillini disperati: meglio che passi con nostro sì, che con quello di Forza Italia

Condividi!

Presenti alla rimpatriata – come racconta Il Messaggero – Paola Taverna e il capogruppo Gianluca Perilli assieme ad altri portavoce. “Alla fine sapete che c’è? Se ci sarà da votare il Mes è meglio che passi con il nostro sì, che con quello di Forza Italia. Così non metteremo a rischio la maggioranza e dunque il governo” è il pensiero che dilaga tra i grillini.

Durante la cena tutti sono d’accordo con l’idea che conviene “aspettare lo scostamento di bilancio che proporrà il ministro Gualtieri, poi vediamo se basterà. Di sicuro se dall’Europa dovesse arrivare una spinta sul Mes non potremmo farci trovare impreparati“.

Potevate andare a casa e mantenere le ultime briciole di onore che vi rimangono. Andrete a casa e perderete l’onore.




Un pensiero su “Mes, grillini disperati: meglio che passi con nostro sì, che con quello di Forza Italia”

Lascia un commento