Covid, contagio e morti in lieve salite grazie ai migranti: 118 positivi in Veneto

Condividi!

Sono 235 i nuovi casi di Covid in Italia, in lieve aumento rispetto a ieri quando erano stati 223. Di questi, 95 casi sono in Lombardia, il 40,4% del totale in Italia. Il numero totale dei casi sale così a 241.419.

Le vittime nelle ultime 24 ore sono invece 21, in aumento rispetto alle 15 di ieri. I morti totali salgono a
34.854.

Senza immigrati l’Italia sarebbe praticamente Covid-free. Solo in Veneto:

Covid, Zaia: “118 immigrati infetti, portano il virus da fuori”




4 pensieri su “Covid, contagio e morti in lieve salite grazie ai migranti: 118 positivi in Veneto”

  1. SEMPLICEMENTE

    Joe Fallisi

    https://www.youtube.com/watch?v=hNacWa7UZLI

    “NAZIZAIA”… “Adolfo il nazi”… “Terzo Reich”… “kapò”?????????!!!… ti prego Greg, non metterti pure tu a usare i termini cretini e vigliacchi (e obbligatori) del politically correct… chiaro e tondo: se il secondo macello mondiale (voluto dall’Anglogiudamerica) fosse stato vinto dai NAZIONALSOCIALISTI (non “nazi”) questa schifosa società e suoi rappresentanti miserabili come il sig. Zaia semplicemente non esisterebbero.

    Quanto ad Adolf Hitler, l’individuo più calunniato della storia, non dico paragonare, ma anche solo accostare un Uomo simile a spettrucoli gelatinosoalcolici di quel tipo è veramente, oltre che blasfemo, grottesco.

Lascia un commento