Grillini ‘cinesi’ bocciano emendamento Lega che riservava bonus a monopattini italiani

Condividi!

Perché nessun magistrato indaga sui rapporti tra il governo cinese e il M5s. In primis tra Grillo e l’ambasciatore cinese?

Il governo italiano, su spinta grillina, continua a fare marchette a Pechino. Addirittura pensa a nuovi bonus per i monopattini elettrici cinesi.

Oggi si sono superati: in commissione bilancio alla Camera hanno bocciato un emendamento della Lega che avrebbe riservato il bonus per l’acquisto di monopattini made in Italy.

Non sia mai. Il processo di deindustrializzazione deve essere portato avanti a passo spedito. La follia lockdown sembra essere stata una demolizione incontrollata delle nostra economia proprio per favorire potenze straniere.

Indagate sui grillini cinesi.




Lascia un commento