Mes,Zingaretti ha fretta:”Governo non tergiversi”

Condividi!

Mes,Zingaretti:”Governo non tergiversi”
“Il governo non può più tergiversare
sul Mes”. Così il segretario Pd, Zinga-
retti, che dice no alla “danza immobile
delle parole, slogan, furbizie”, sul
Corriere della Sera. “Il Mes è stato
criticato e combattuto da molti, ma ora
è uno strumento finanziario totalmente
diverso da quello del passato”,afferma.

“Oggi possiamo avere le risorse mai vi-
ste prima per fare quei grandi investi-
menti che ci permetteranno di migliora-
re la qualità dell’assistenza e della
cura delle persone e, insieme, anche di
dare un concreto impulso alla ripresa”.




5 pensieri su “Mes,Zingaretti ha fretta:”Governo non tergiversi””

  1. Non è da temere tanto l’ebreo afasico quanto il Cavalier Banana, il quale, per essere favorito nella sua scalata ai media europei, è disposto a sostenere il governo sul MES. Un autentico criminale contro la nazione, va fermato. Salvino e Gollum possono fermarlo estromettendo Forza Idaglia da tutte le coalizioni in corso di amministrazione, dal comune più periferico alle regioni più importanti, a costo di fare cadere tutto. Lo facciano, se vogliono ancora blaterare di certe cose come l’interesse nazionale con cognizione di causa e un minimo di credibilità.

  2. Però se il governo accetta il mes con l’aiuto di forza Italia il M5S potrebbe rompersi, accelerando la diaspora di senatori grillini verso la lega per farsi rileggere. Io in questo momento non vedo alternative al tanto peggio tanto meglio, che pure mi sembra un orizzonte politico coerente coi nostri fini, che sono: crisi di liquidità dello stato, ingovernabilita’, guerra civile. Quando la pianta e’ debole e la linfa vitale non riesce a diffondersi per tutti i rami, che si fa? Si taglia, si pota, si sfronda, perché il tronco prosperi.

Lascia un commento