Creata in Italia protesi liquida retina: investire in ricerca

Condividi!

Creata in Italia protesi liquida retina
La prima retina artificiale liquida è
italiana. E’ una protesi fatta di nano-
particelle sospese in una soluzione ac-
quosa, in grado di adempiere alle fun-
zioni dei fotorecettori naturali della
retina, quando questi sono danneggiati
da malattie neurodegenerative e dall’
invecchiamento.Da sperimentare su uomo.

Pubblicato su Nature Nanotechnology, il
risultato è stato coordinato dall’Isti-
tuto Italiano di Tecnologia (Iit). Le
malattie che possono trarre beneficio
dalla ricerca? La retinite pigmentosa e
la degenerazione maculare.

Se solo investissimo in ricerca quello che sprechiamo in accoglienza: 5 miliardi l’anno. Oggi saremo su Marte, invece che a Mondragone.




Un pensiero su “Creata in Italia protesi liquida retina: investire in ricerca”

Lascia un commento