Ong chiedono porti aperti all’Italia: 650mila pronti a partire dalla Libia

Condividi!

L’ONG francese della nave dei veleni chiede lo sbarco in Italia dei suoi duecento ospiti.

Intanto in Libia il business sta ripartendo alla grande grazie alla riapertura dei porti italiani alle Ong:

Che usano ogni mezzo. Anche la propaganda e la diffusione di fake news spalleggiate da giornalisti della Rai e Avvenire:




Un pensiero su “Ong chiedono porti aperti all’Italia: 650mila pronti a partire dalla Libia”

Lascia un commento