Immigrati attaccano le case degli italiani armati di mattoni

Condividi!

Scontri fra gang di immigrati e atti vandalici. La coordinatrice di Fratelli d’Italia a Santarcangelo di Romagna, Daniela Borghesi, attacca.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Ci perviene dai residenti del centro storico – spiega Borghesi – una forte richiesta d’aiuto, in quanto, già da oltre un anno si verificano, fra le 23 e le 2 di notte, atti vandalici sistematici a danno delle proprietà e pericolosi per l’incolumità dei residenti, come lanci di mattoni e vetri sulle terrazze”.

Secondo Borghesi la situazione è peggiorata di recente con le”“lotte fra bande, provenienti pare da zone limitrofe, armate anche di coltelli. Le segnalazioni arrivano da residenti ma anche da avventori dei locali della zona che ricevono insulti e derisioni da parte dei vandali come risposta alle loro rimostranze”.

La coordinatrice di Fdl chiosa chiedendo “un impegno deciso in un operazione congiunta fra amministrazione e forze dell’ordine, con controlli in borghese, videosorveglianza, identificazione e percorso educativo di servizio civile per aiutare questi ragazzi a capire l’importanza del rispetto del bene pubblico, della proprietà privata, e soprattutto della persona”.

Potrebbe interessarti: http://www.riminitoday.it/cronaca/risse-e-atti-vandalici-nel-centro-di-santarcangelo-la-denuncia-di-fratelli-d-italia.html?fbclid=IwAR3EQHX2OIF7amEYTprYXhLCIN_uTdk1yukwLXwK_OGgiF_Utj2h0Bs3WK0




Vox

3 pensieri su “Immigrati attaccano le case degli italiani armati di mattoni”

  1. Ma cosa vogliono fa re questi dementi? Creare percorsi educativi per insegnare a queste luride merde l’importanza del bene pubblico?Questi sono solo dei selvaggi.Andatevi a vedere come vivono questi lerci bastardi merdosi in Nigeria.E non solo li.

Lascia un commento