“E’ razzista”: tagliato fuori dal suo account giochi online

Vox
Condividi!

Un utente di Steam si è trovato definitivamente escluso dalla piattaforma e dall’accesso alla sua libreria di giochi, che aveva acquistato, per “spam razzista estremo”:

Steam User Loses Access To Game Library After Valve Perma-Bans Him For “Extreme Racism”

Vox

Vi invitiamo a riflettere sull’abolizione del contante. Se Mastercard o qualsiasi altro mediatore elettronico ritiene che voi non riflettiate quello che loro ritengono giusto, e oggi è il ‘razzismo’ domani può essere l’opposto a seconda della loro convenienza, potranno tagliarvi fuori dai soldi. I vostri.




5 pensieri su ““E’ razzista”: tagliato fuori dal suo account giochi online”

  1. Per questo è importante sviluppare le criptovalute, la moneta deve essere uno strumento disponibile a tutti, non un favore elargito dalla misericordia di paydupal o masterbastard.

I commenti sono chiusi.