Coronavirus: è boom di nuovi contagiati +518 (+402 in Lombardia)

Condividi!

Sono 85 i morti per Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale di 33.774 decessi dall’inizio dell’emergenza. Ieri erano stati 88.

Si registra invece una nuova impennata dei contagiati, aumentati di 518 unità in 24 ore: un incremento dovuto quasi tutto ai numeri della Lombardia, dove con l’aumento significativo dei tamponi effettuati (19389 contro i 3410 di ieri, un ritorno alla normalità) sono segnalati anche 402 nuovi casi. I casi totali nel Paese dall’inizio dell’emergenza salgono così a 234.531.

Ieri era peggiorato in Lombardia il rapporto casi/tamponi: al 2,5%.

I ricoverati con sintomi sono 202 in meno rispetto a ieri, per un totale di 5.301. Altre 22 persone nelle ultime 24 ore sono uscite dai reparti di terapia intensiva, dove si trovano ancora 316 pazienti, mentre sono 31.359 le persone in isolamento domiciliare.

La situazione è comunque abbastanza tranquilla.




8 pensieri su “Coronavirus: è boom di nuovi contagiati +518 (+402 in Lombardia)”

  1. “È BOOM DI NUOVI CONTAGIATI”!!!… Uauauauauuauaaauuuuuaaahhhhhhhhhhhhh!… siete veramente non solo vergognosi, ma ormai, soprattutto, ridicoli. Ve l’ho già detto… andatevi a nascondere. Oggi specifico: in qualche grotta della Val Sbrembana.

    1. anche in Germania hanno chiuso nuovamente le scuole

      sembra che la questione non sia affatto arrivata a termine,
      nonostante con il cambio stagionale, tutti i virus perdono forza.

      la cosa vergognosa e’ che non vengono adottate le terapie corrette, per curare la gente
      perche in questo modo non serve piu nessun lockdown e neanche mascherine
      chi si ammala viene curato e guarisce,
      fine della storia

      1. “anche in Germania”!… eh be’, certo… perché il Paese tedesco, come si sa, NON è governato (2020) da una schifosa ex-agente della Stasi all’uncino maledetto… cose da pazzi…

  2. Dovrebbero preoccupare più che altro quell’esercito di 31.359 persone che non si possono tenere segregate per sempre (io temo se ne andranno in giro senza precauzioni ad infettare altri sani perché d’estate la mascherina è insopportabile)

Lascia un commento