Le truppe della Guardia Nazionale si inchinano per adorare i Neri in California

Vox
Condividi!

Come è stato già spiegato, ci si inchina, da sempre, in presenza della divinità. Questo facevano i popoli antichi. I Greci mai si sarebbero inchinati a uomini.

Ora, un nutrito gruppo di invasati, in tutto il mondo, ha elevato a dei i Neri in nome di un nuovo culto: il Vittimismo. Una religione nichilista che non poteva che essere espressione della società odierna. E’ un fenomeno che va avanti da decenni, ma che in questi giorni ha assunto fenomeni grotteschi:

Myrta Merlino in ginocchio davanti ai suprematisti neri: dov’eri quando facevano a pezzi Pamela?

Negli Usa, dopo alcuni poliziotti, è stata la volta di un gruppo di militari della Guarda Nazionale in California. Il che è allarmante e sorprendente. E descrive quanto il degrado sia arrivato in profondità in alcune zone degli Stati Uniti:

Vox

Ci vuole un estremo degrado mentale ad essere armati fino ai denti e inginocchiarsi davanti ad un branco di saccheggiatori neri.

Sia chiaro: non c’è molta differenza tra questo e l’andare a prenderli in mare per scaricarli in Italia. Purtroppo settori dei militari occidentali sono totalmente compromessi. Solo il popolo in armi può risolvere la situazione: lì e qui.

La cosa rassicurante è che c’è sempre chi rimane in piedi. E saranno loro, insieme a milioni di patrioti e persone normali, a risolvere la situazione.




7 pensieri su “Le truppe della Guardia Nazionale si inchinano per adorare i Neri in California”

  1. La fine della segregazione razziale negli USA rappresenta l’emblema del degrado morale e culturale del paese. E oggi si vedono i risultati.

    Che sia successo in California non deve sorprenderci, visto che assieme a New York e la Florida é una delle zone in cui l’attuale degrado degli USA é più forte. Tra l’altro non scordiamoci che in California c’é Hollywood.

I commenti sono chiusi.