‘Assistente civico’ La7 molesta Gilet arancioni con la mascherina: “Ora te la mettiamo in testa” – VIDEO

Condividi!

Allora. Consigliamo l’uso delle mascherine in luoghi affollati, ma di questi ‘assistenti civici’ ad honorem che ti vengono a rompere le palle, non se ne può più. Basta con gli invasati del coronavirus che credono aleggi nell’aria e che sia un’emergenza quando non lo è da un mese. E a parte la Lombardia e alcune provincie limitrofe non lo è mai stata.




4 pensieri su “‘Assistente civico’ La7 molesta Gilet arancioni con la mascherina: “Ora te la mettiamo in testa” – VIDEO”

  1. Onore al merito di questo valoroso soldato moralizzatore che salverà migliaia di preziose vite richiamando all’ordine potenziali untori e ribelli di ogni sorta. Spiace solo che non sia attrezzato come i SWAT TEAMS americani. Senza mitra e manganello é come al vento un debole fuscello.

    1. Col mitra ed il manganello cacceremo il profughello, appena attrezzati smonteremo i sinistrati e nei centri d’accoglienza andranno i pezzi in rimanenza.Con o senza mascherina arriverà la purghettina!

Lascia un commento