Pappalardo convoca il popolo il 2 giugno a Roma: “Andiamo a cacciare Conte”- VIDEO

Condividi!

E risponde alla denuncia della sindaca di Milano: “Sala è un cialtrone, chiuso come un topo nel suo ufficio”.

Vøx si è rotto le palle dell’opposizione educata a questo governo di abusivi. E’ tempo di andare a Roma. E’ tempo di andarli a prendere.

Abbiamo sentito in queste ore distinguo da parte di altri movimenti che vedono nei ‘gilet arancioni’ un concorrente nella protesta. E’ tempo di unirsi, non di fare gli schizzinosi.




5 pensieri su “Pappalardo convoca il popolo il 2 giugno a Roma: “Andiamo a cacciare Conte”- VIDEO”

  1. Salvini e Meloni prendono voti da persone anziane, rappresentano gli interessi dei pensionati, o al massimo di imprenditori non giovanissimi, non faranno mai una opposizione seria. Purtroppo la rivoluzione la può fare solo il crollo economico, quando finiranno i soldi per gli ospedali la rivoluzione la faranno loro, ma per il momento se ne stanno a casa con la mascherina e non spendono una lira. Generale depressione sfondali. Ammiraglio coronavirus sderenali.

  2. Io sono nel popolo. E dico che i gilet arancioni sono il nuovo 5s. Se voi credete a questi mentecatti tanto vale che vi rimettiate la mascherina ed andiate a baciare il culo a conte. Con lui avete preso multe incostituzionali, con questi “salvatori” prenderete le pallottole nella schiena se non vi allineate con le loro idee mentecatte. Liberi di fare scelte sbagliate, pecoroni. Per conto mio mi armerò. In casa mia non entreranno ne arancioni ne rossi.

    1. Bravo.

      O voti buttati o astensione o nuovi Grullini.

      La Destra non è perfetta.
      Salvini è imperfetto.
      Ma solo un Ministro Interni ha fatto quello che ha fatto lui per noi. Uno. Lui.

      Ingrati teste di cazzo.

      Pappalardo lo ha pure denunciato per la diciotti.

      Bene ora che fa casino ma non abbiamo altra vera speranza che Lega e Meloni.

Lascia un commento