Coronavirus: aumentano ancora i contagi ma diminuiscono i morti

Condividi!

Sono 70 i morti per coronavirus nelle ultime 24 ore rispetto ai 117 di ieri e i 78 di due giorni fa. In totale, dall’inizio dell’emergenza, le vittime sono 33.142. I nuovi casi registrati rispetto a ieri sono 593 rispetto ai 584 di ieri e ai 397 di due giorni fa.

Il numero dei morti è ormai un dato totalmente inaffidabile, visto che raddoppia e si dimezza a seconda della voglia che hanno gli ospedali di comunicare il dato in giornata.

In terapia intensiva sono ricoverate 489 persone: per la prima volta dal 6 marzo, si scende sotto la soglia di 500.

Finché le terapie intensive scendono, il dato dei contagiati è ininfluente.




3 pensieri su “Coronavirus: aumentano ancora i contagi ma diminuiscono i morti”

  1. “In totale, dall’inizio dell’emergenza, le vittime sono 33.142. I nuovi casi registrati rispetto a ieri sono 593 rispetto ai 584 di ieri e ai 397 di due giorni fa.”… Sbagliavo, queste vergognose veline non ve le passa Vocco Casalino, ma direttamente l’Ufficio Stampa del vostro “Capitano” (dei miei stivali), in collaborazione con quello della coatta romana.

Lascia un commento