Wikipedia, fondatore ammette: è una enciclopedia di sinistra

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Larry Sanger, il co-fondatore di Wikipedia, ha pubblicato un post sul blog in cui dichiara che la politica del “punto di vista neutrale” dell’enciclopedia online è “morta” a causa del dilagante pregiudizio dei contributori di sinistra del sito.

Sanger ha preso ad esempio la pagina sul presidente Donald Trump, facendo notare l’ampia copertura di presunti scandali presidenziali rispetto a quella totalmente priva di scandali dell’ex presidente Barack Hussein Obama.




6 pensieri su “Wikipedia, fondatore ammette: è una enciclopedia di sinistra”

  1. Wikipedia fa skifo, è tutto inesatto, scritto male, pieno di errori, una robaccia scandalosa. Poi brutto, bruttissimo da vedere e quasi mai aggiornato. Ci sono ad esempio discipline sportive rimaste indietro a dieci anni fa. Penoso.

    1. ma ci sono pure coglioni che fanno donazioni a ste ong mascherate, bravo al coglione!….. ad una associazione tipo il filo d oro dei bambini sordi ciechi e muti no?, ma sei un comunista frocio qua dentro? allora se non sai a chi,… dona il tuo 5×1000 ai beduini compreranno 2 kg di esplosivo per farti saltare in alto!…. ma molto in alto!

Lascia un commento