PD manifesta contro italiani senza casa: “Vengano sfrattati subito”

Condividi!

Vergognoso. I centri sociali e la teppaglia coperta dal PD occupa da decenni interi palazzi che poi adibisce a centri per immigrati, facendosi anche pagare l’affitto. Ma se famiglie italiane senza casa bonificano una ex base dismessa, e la trasformano in un condominio nazionale, allora scatta l’assalto.

Prima Raggi, respinta dalla folla. Ora, mercoledì prossimo, a Ostia la Questura di Roma ha autorizzato una manifestazione dei gruppi più pericolosi della galassia antifà romana. Per “protestare” contro quelle famiglie che hanno occupato per l’emergenza abitativa un sito di proprietà della difesa, abbandonato al degrado.

La “colpa” di questi italiani è il sostegno di CasaPound.

“Prendiamo atto che nonostante i nostri appelli agli organizzatori ed alla Questura di Roma, la manifestazione di Anpi, PD, e centri sociali antifascisti che chiedono lo sgombero di famiglie e bambini di Area 121 si svolgerà a 300 metri dalle nostri abitazioni. Ci sembra assurdo, ma a questo punto non possiamo far altro che chiamare a raccolta amici e residenti del quartiere a difesa degli occupanti, che ricordiamo essere uomini, donne e bambini in emergenza abitativa. L’appuntamento è mercoledì 27 maggio alle ore 17 in via delle Baleniere 263”. Lo rendono noto le famiglie di Area 121, l’occupazione di Ostia finita al centro delle polemiche e sostenuta da CasaPound.

L’estrema sinistra minaccia: “L’Anpi insieme a decine di associazioni, partiti, sindacati e sigle delle realtà antifasciste lancia una manifestazione per ribadire l’urgenza che venga chiusa la nuova sede dell’ultradestra romana. L’appuntamento è per mercoledì 27 maggio a Ostia per una grande manifestazione antifascista”.
“Come associazioni, partiti, movimenti e sindacati dei lavoratori di Roma e del Lazio abbiamo chiesto e ottenuto un incontro con il Prefetto e il Questore per collaborare alla soluzione del caso”. E perché non collaborano abbandonano le sedi che occupano loro?

Contro l'odio antifascista che stavolta prende di mira famiglie e bambini che hanno la sola colpa di essere…

Posted by Luca Marsella on Monday, May 25, 2020




5 pensieri su “PD manifesta contro italiani senza casa: “Vengano sfrattati subito””

  1. Devono invertirsi i ruoli. La teppa dei centri sociali deve essere annientata ed il lavoro sporco possono farlo le ali estreme della galassia di destra, con gli stessi identici metodi che questo governo abusivo di sinistra usa con i centri sociali. Ossia una copertura sostanziale e una vaga e molle denuncia a parole.
    Questo dovrà essere il ruolo dei corpuscoli associativi di destra estrema, non certo il voto, quello va riservato ai partiti che hanno capacità e possibilità di governo. Lega e Fratelli d’Italia, ed anche qualche personalità di Forza Italia non è da sottovalutare, sono patrioti anche loro.

  2. Brutti figli di puttana candita,maledetti bastardi pidioti.Dio vi fulmini e vi maledica da vivi e da morti.Odiatori seriali anti-italiani verrà il giorno che gli italiani vi stermineranno tutti.Comunisti di merda barbadicapra merdosi.Vi seppelliremo tra le risate.

Lascia un commento