Coronavirus: nuovi contagiati in aumento costante, diminuiscono i morti

Condividi!

Sono 130 i morti in Italia per Coronavirus nelle ultime 24 ore contro i 156 registrati ieri. Lo rende noto la Protezione Civile. Dall’inizio dell’emergenza le vittime sono 32.616.

I casi totali dall’inizio dell’emergenza sono 228.658 con un aumento dei contagiati nelle ultime 24 ore di +652 contro +642 di ieri.

Cala il numero dei pazienti in terapia intensiva (595, -45) e delle persone che si trovano in isolamento domiciliare (49.770, -1.281).




15 pensieri su “Coronavirus: nuovi contagiati in aumento costante, diminuiscono i morti”

    1. La vox di Soros-Gates dice: “aumentano i morti, si muore solo di Coronavirus, restate a casa, aspettate il vaccino o al limite il plasma venduto da Marcucci, se proprio va male”. Qui è abbastanza diversa la cosa, basta leggere il Corona-inserto quotidiano di qualunque giornale di regime per rendersene conto.

      1. “Qui è abbastanza diversa la cosa”… non mi sembra proprio (PURTROPPO). Si noti poi la velina ministeriale riportata (sulla cui affidabilità, peraltro, qui sorvolo): “con un aumento dei contagiati nelle ultime 24 ore di +652 contro +642 di ieri”. “+652″… La “notizia”, insomma, sarebbe che su circa 60.360.000 abitanti, e su tutto il territorio nazionale, ieri sono risultati “contagiati” (da un banalissimo virus influenzale) 652 individui!… Una veVa catastVofe epocale.

        1. Nel frattempo il MinistVo SpeVanza ha già annunciato un necroprogramma di luride vaccinazioni “antinfluenzali” obbligatorie per infanti e anziani. Siamo veramente in balia dei peggiori criminali.

          1. Sono sicuro che avresti anche cose interessanti da raccontarci se magari fossero un po’ più varie di sola anarchia New Age. I tuoi 8 clienti cosa ne pensano?

  1. “un po’ più varie di sola anarchia New Age”… che roba è?… fa parte del tuo menù quotidiano?… Quanto ai “clienti”… meglio lasciar perdere, te lo assicuro – altrimenti bisognerebbe parlare dei tuoi datori di lavoro “sovranisti” (dei miei stivali) e indecentemente leccagiuda

        1. Si vede che non frequenti voxnews, alcuni vengono apposta per leggere l’Antani, e per ottime ragioni. Comunque se voxnews non ti piace non c’è bisogno di leggerlo e commentare, qui solo nervi saldi e tanto amore.

  2. Grazie a tutti, amici. E pensare che non volevo nemmeno litigare ma soltanto sollecitare interventi più costruttivi di una persona di cui ho letto cose e penso che ci possa dare molto.

  3. Credo di avere nervi molto saldi. Quanto all’amore, si sa, è un sentimento personale e individuale (e niente affatto obbligatorio). Se intervengo (anche) qui, evidentemente è perché certe tematiche e certe battaglie che caratterizzano “Vox” sono anche mie. Ma dissento in modo assoluto nei confronti dell’adesione al comportamento INDEGNO, sulla presente “emergenza” farlocca, dei “sovranisti” kosher alla Meloni e alla Salvini. Che sono stati, se/quando possibile, persino peggiori, oltre che complici, dei parassiti al governo.

    Quella del Covid-19 è una gran balla-truffa disgraziata (da società degli spettri). E chi ci fosse dietro e in cosa realmente consistesse non era affatto difficile comprenderlo. Bastava anche solo saper leggere i dati ufficiali*. Non avere il coraggio e l’onestà di ammetterlo neppure oggi è triste.

    * Cfr. https://archive.org/details/ricarico-il-video-che-e-stato-vergognosamente-rimosso-questi-idioti-censurano-i-dati.

    1. La destra kosher è stata più volte danneggiata se non distrutta sempre da (((loro))). Cosa possono fare i volenterosi più di mettere in guardia i leader, il settore informativo e le classi dirigenti sulla Questione? Lo faremo sempre, col fanatismo tipico della disperazione.

Lascia un commento