L’obiettivo di Soros: abolire la famiglia, ma non la sua

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Vi dovreste chiedere come mai questi gruppi criminali propagandino l’abolizione della famiglia. Il motivo è semplice: è l’elemento primordiale ed essenziale della resistenza. Eliminata la famiglia, l’individuo è solo nel marasma dell’esistenza. In balìa della ‘loro’ globalizzazione.

Ovviamente, questa abolizione non vale per le famiglie della cabala a cui l’apolide Soros appartiene. Perché la prima regola è indebolisci le masse non te stesso.




14 pensieri su “L’obiettivo di Soros: abolire la famiglia, ma non la sua”

  1. Si presume che un essere pensante abbia la capacita di discernimento. In se nulla è dannoso se si ha una personalità. Chi è facilmente manipolabile lo sarebbe con qualsiasi altra sollecitazione, web, quotidiani, i liberi pensatori in fila per entrare ovunque…(per questo noi siamo lì😏)

  2. Su fb dicevo che dal momento che la lega rappresentava la maggioranza anche la rai doveva seguire le idee del governo in carica e trovavo scandaloso che mentre il popolo aveva votato centro-destra si dovesse sorbire le porcherie della sinistra compreso tutto il loro staff di presentatori comunisti, i loro quiz pilotati per far vincere i negri/meticci ecc ecc poi infatti il fantoccio è stato trombato.

  3. L’abolizione della famiglia la vogliono solo per i popoli bianchi e cristiani. Perché siamo noi l’obiettivo di chi propaga queste idee immorali ed eversive, che vuole semplicemente la nostra estinzione. Queste cose in altre zone del pianeta non le propagandano affatto.

  4. Beh se la famiglia significa avere un genero nero e un figlio marrone non so cosa sia meglio.
    E c’è chi dice che si dovrebbe rinunciare a Salvini per Fiore? Sì, Soros e soci sarebbe contentissimo che la galassia di destra si polverizzasse in partitini da prefisso telefonico.

      1. Infatti…
        Chi parla male di Salvini non capisce proprio che è il nostro miglior cavallo da battaglia attualmente, e che rinunciare ad un partito del 30% per un partitello da 0, significa dargli tutte le leve del potere (che già hanno), senza possibilità di recupero per il prossimo secolo almeno. I partiti dell’estrema vanno tenuti come i sinistri tengono i centri sociali. Devono far casino, devono richiedere istanze inattuabili sulla pratica, ma le devono chiedere e con forza, così che il governo di destra da un lato possa mostrarsi ‘rassicurante’ verso l’elettorato moderato, dall’altro però debba pur concedere qualcosa, e nel frattempo fa politica di destra.
        Invece questi dicono di votare un partito che nemmeno manderebbe un rappresentante che sia uno in parlamento, così se lo gestiscono in toto piddini e sinistraglia varia, cosa che peraltro già fanno da oltre vent’anni.

  5. Ringrazio Vox redazione per dare possibilità di commentare, non come uno spaventapasseri blog di un sovranista cagoja ! ci vorebbe on line e per carta in Itaglia l’equivalente di breitbart, di Alex Jones del dailycaller per fermare l’avanzata di quello egregiamnete esposto nel sumenzionato articolo!

Lascia un commento