Scorta per Silvia Romano: troppi insulti social ad Aisha

Condividi!

Il governo l’ha esposta in maniera sconsiderata.

Milano, l'arrivo di Silvia Romano

Milano, l'arrivo di Silvia Romano

Posted by Local Team on Monday, May 11, 2020

Silvia Romano avrebbe ricevuto insulti sui social, legati alla ‘scelta’ di convertirsi all’Islam. A quanto si apprende si starebbe valutando quale tipo di tutela, fissa o mobile, offrire alla donna.

VERIFICA LA NOTIZIA

La buonista milanese è appena tornata nella sua casa dopo un rapimento, da parte dei terroristi islamici, durato 18 mesi, tra Kenya e Somalia. Per la sua liberazione sarebbe stato pagato un riscatto di 4 milioni di euro.

Attesa a breve la decisione della Prefettura sull’eventuale protezione.

Roba da matti. Certo se ha la scorta Saviano, allora serve anche ad Aisha. Non servirebbe a Silvia Romano.




7 pensieri su “Scorta per Silvia Romano: troppi insulti social ad Aisha”

  1. ma chi se ne frega di sta cretina

    qui sta collassando tutto il sistema economico e sociale e gli italiani a cosa pensano?
    a queste cazzate

    Sapete cosa fanno i tedeschi, pur nonostante gli hanno dato i soldi appena cominciano i lockdown ed hanno molti meno morti rispetto a noi?
    https://www.youtube.com/watch?v=IJ0vCy7zivU

    Poi non lamentavi quando andate in germania e vi considerano al pari dei marocchini.

  2. Ma qua è pura follia!! Non era in pericolo di vita, stava da dio perché nel suo habitat naturale. Ora dobbiamo pagare pure la scorta alle puttane musulmane! Rifatevi dare i soldi e riportalela indietro questa mignotta!!Non avete portato a casa un italiana perché non c’è nessuna differenza tra questa e quelle che sbarcano dalla zattera.

Lascia un commento