La protesta anti-Conte dilaga e arriva sotto Palazzo Chigi

Vox
Condividi!

“Fratelli d’Italia davanti palazzo Chigi (rispettando le normative) per rappresentare il dissenso delle migliaia di italiani che rischiano il lavoro. La pazienza è colma” scrive la leader sulla sua pagina Facebook. Solo in via teorica, infatti, il governo ha messo fine (a partire dal 4 maggio) al lockdown. In realtà la Fase 2 non ha cambiato nulla della Fase 1, ad eccezione che ora si possono incontrare i parenti più stretti. “Più si prolunga la clausura – ha sentenziato la Meloni – più questa pazienza si esaurisce”.

Rosicano le Sardine. “Una sceneggiata irresponsabile in piazza che – anche involontariamente – aizza a possibili imitazioni durante il lockdown. Meloni e Fdi protestano ‘siamo con gli italiani che rischiano il posto di lavoro’… perché gli altri sono contro?”. Eppure Mattia Santori non diceva così quando l’Anpi e compagni scendevano in strada a cantare Bella Ciao il 25 aprile. Il tutto ovviamente senza rispettare le regole.

Vox

E poi:




3 pensieri su “La protesta anti-Conte dilaga e arriva sotto Palazzo Chigi”

I commenti sono chiusi.