Lo scandalo: “70% buoni spesa va a finire agli immigrati”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Il dato, vergognoso, arriva da Pordenone. Ma non ci sono motivi per credere che ci siano differenze, se non per difetto, rispetto ad altri comuni.

«Le richieste di aiuto che arrivano in Municipio – fa il quadro della situazione il Comune – vengono analizzate con scrupolo. La maggior parte di queste, il 70 per cento, arrivano da immigrati di nuova generazione. Persone nate qui da genitori stranieri oppure che, arrivate da un altro Paese, hanno ottenuto la cittadinanza italiana. Poi ci sono gli italiani autoctoni che, prima di rivolgersi al Comune, ci pensano non una, ma dieci volte. Provano vergogna, hanno un senso del pudore molto elevato. Ma sono allo stremo, non hanno altrAa soluzione che quella di bussare alle porte dei Servizi sociali. Ho visto famiglie, anche con più figli, stringere i denti per non piangere. Scene che toccano nel profondo del cuore. Sono i nuovi poveri, che non hanno più un lavoro e che non sanno dove sbattere la testa».

«In questa fase sottolinea il vicesindaco, che ha in mano la delega alle Politiche sociali stiamo aiutando 480 famiglie, oltre naturalmente a quelle che già avevamo in carico. E temo che, nel giro di qualche giorno, raggiungeremo quota 600. A quel punto i soldi arrivati da Roma non basteranno più e, quindi, qualora il Governo non dovesse provvedere allo stanziamento di nuove risorse, ci troveremmo in una situazione di enorme difficoltà nel continuare ad assicurare i cosiddetti buoni spesa. Abbiamo a disposizione ancora 20mila euro da assegnare come buoni spesa ricorda il vicesindaco dopodiché il bonus sarà esaurito».

Capito? Per aiutare gli immigrati non ci sono soldi per sfamare i nostri poveri. Questa è l’Italia al tempo del Governo Conte e delle toghe rosse che impediscono la preferenza nazionale.

Gli immigrati che non si possono mantenere devono tornare a casa. E questi sconsiderati vogliono regolarizzarne altri 600mila, da mantenere. E magare dare loro la cittadinanza italiana, così li dovremmo mantenere a vita.




Vox

2 pensieri su “Lo scandalo: “70% buoni spesa va a finire agli immigrati””

Lascia un commento