Strage di anziani negli ospizi De Benedetti: morti 2 su 10, indaga la Procura

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Negli ospizi della Cir, la holding di Carlo De Benedetti, muoiono 2 anziani su 10 contagiati col coronavirus. E anche la Procura di Milano ha aperto un fascicolo d’inchiesta.

La casa di riposo finita nel mirino del procuratore aggiunto Tiziana Siciliano è la Anni Azzurri di via a San Faustino a Milano, zona Lambrate: 23 morti sospette, di cui 14 sicuramente legate al coronavirus, con altri 44 casi di positività.

Per questo i pm hanno messo gli occhi sulle case di riposo gestite dal gruppo, che ha ramificazioni anche in Gran Bretagna e Germania.

In Italia controlla 55 strutture sparse in otto regioni. Complessivamente, in tutte le residenze Anni Azzurri sono morti 67 dei 350 anziani che hanno contratto il virus.




Un pensiero su “Strage di anziani negli ospizi De Benedetti: morti 2 su 10, indaga la Procura”

Lascia un commento