Immigrati don Biancalani attaccano residenti: migrante ricoverato per CORONAVIRUS – VIDEO

Condividi!

RISSA A VICOFARO. UN OSPITE DEL CENTRO, FERITO, PORTATO NEL REPARTO COVID DEL SAN JACOPO

🆕️ TVL NEWS 🆕️RISSA A VICOFARO. UN OSPITE DEL CENTRO, FERITO, PORTATO NEL REPARTO COVID DEL SAN JACOPOUna rissa fra due “ospiti” del centro di accoglienza presso la parrocchia di Vicofaro a Pistoia nella tarda mattinata di oggi, ha provocato l’intervento delle forze dell’ordine, Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza.Un migrante che era stato spostato nei giorni scorsi nella struttura di Spazzavento, per diminuire la concentrazione dei rifugiati, è tornato all'interno del centro di Vicofaro, in quelle che era la sua vecchia camera e qui, per motivi in corso di accertamento, ha litigato con un altro ospite. La lite è degenerata e, probabilmente brandendo degli oggetti di metallo, si sono feriti entrambi. I due, africani sui 30 anni, uno di loro originario della Nigeria, hanno proseguito la lite in strada, entrambi insanguinati. Le urla e la vista del sangue, hanno richiamato l’attenzione dei residenti che nel frattempo stavano riprendendo la scena.Evidentemente contrariati, i compagni dei due rifugiati hanno cominciato ad inveire contro alcuni di coloro che stavano filmando e fotografando. Nel frattempo sono arrivate le forze dell’ordine che hanno bloccato i due litiganti e calmato gli animi degli altri. I due rifugiati sono stati trasferiti all’ospedale San Jacopo per le ferite, comunque lievi, riportate. Uno è stato giudicato guaribile in 8 giorni e dimesso. L’altro è stato trattenuto e portato nel reparto Covid dell’ospedale perché trovato con una temperatura corporea superiore ai 37 gradi. Saranno valutati eventuali provvedimenti nei loro confronti

Posted by TVL TVlibera on Sunday, April 19, 2020

Scontri tra immigrati all’interno del centro di accoglienza abusivo nella parrocchia di Vicofaro a Pistoia, trasformata da don Massimo Biancalani in un vero e proprio bivacco afroislmaico.

VERIFICA LA NOTIZIA

Uno degli abusuvi trasferiti nei giorni scorsi in un’altra struttura a pochi chilometri di distanza su decisione del Vaticano, scontento del nuovo alloggio, è tornato nella struttura di Vicofaro ed è entrato nella sua ex camera dove è scoppiata una rissa con un altro ospite.

Il parapiglia tra i due ha causato ad entrambi ferite. Quando i due sono usciti fuori dalla struttura, i residenti della zona avrebbero iniziato a filmarli, scatenando la reazione degli altri ospiti che si sono scagliati contro i residenti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e in supporto anche la polizia e la guardia di finanza. Una volta calmati gli animi, i due litiganti sono stati trasportati all’ospedale di Pistoia, e uno è stato ricoverato nella zona Covid perché aveva una temperatura superiore a 37,5 gradi.

Don Biancalani è un vero e proprio untore. E le sedicenti autorità anche, visto che permettono l’esistenza di un centro accoglienza abusivo, da sempre frequentato da spacciatori africani, ora anche bomba epidemiologica.

Noi Lockdown Vicofaro Blackup… 🔝

Posted by Giacomo Vettori on Sunday, April 19, 2020




Vox

3 pensieri su “Immigrati don Biancalani attaccano residenti: migrante ricoverato per CORONAVIRUS – VIDEO”

Lascia un commento