Federica Torti multata mentre va a fare la spesa. “Lei ha i pantaloncini, fa jogging”

Condividi!

Federica Torti, volto di Mediaset e Sky, multata mentre andava a fare la spesa. Le forze dell’ordine avrebbero deciso di fermarla perché vestita in modo ‘sospetto’: pantaloncini corti e scarpe da ginnastica.

“Un provvedimento restrittivo fatto ingiustamente alla mia libertà personale”, è l’accusa della Torti, che ora vuole fare ricorso e col padre magistrato realizzerà un vademecum su come tutelarsi in caso di multa ingiusta. “Nessuno mette in discussione che in questo periodo sia da evitare ogni incontro, e che ogni persona debba tenere dall’altra, per motivi di sicurezza sanitaria, una certa distanza e precise precauzioni – ha premesso su Facebook -, ma una cosa è pretendere giustamente questo comportamento, altra cosa è spingersi fino a vietare ad una persona di andare da sola a fare la spesa, nel supermercato più vicino casa, a camminata veloce, con lo zaino in spalla”. “Quando mi hanno fermata e ho presentato l’autocertificazione hanno detto che li stavo prendendo in giro, che non stavo andando a fare la spesa, ma jogging, e io ho risposto che non mi metto i tacchi per andare al supermercato”.

Vanno seppelliti sotto decine di migliaia di ricorsi. I processi andranno tutti in prescrizione. Se lo meritano.




Un pensiero su “Federica Torti multata mentre va a fare la spesa. “Lei ha i pantaloncini, fa jogging””

  1. Per quel poco che ho capito bisogna firmare il verbale e far scrivere che, appunto, si sta andando a fare la spesa, che e’ la scusa migliore. In questo modo l’annullamento dovrebbe essere certo. Bisogna poi portarsi sempre diero la tessera sanitaria per prelevare le sigarette al distributore (ed un pacchetto mai aperto in tasca per dire che si torna dal distributore), nonché il bancomat per i prelievi. Poi si va a comprare il giornale, e appena apriranno le prime attività tipo librerie si va anche lì (fittizoamente). Speriamo che i ricorsi si possano vincere.

Lascia un commento