Distribuiscono volantini: “Pub chiusi, frontiere aperte”, arrestati

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Arrestati in Inghilterra, nello Yorkshire, due patrioti che distribuivano volantini con la scritta: “Pub chiusi, frontiere aperte”. Non solo ci tengono chiusi in casa, anche con la bocca chiusa.

L’accusa, delirante, è: “suspicion of racially aggravated public order offences”. Reato contro l’ordine pubblico aggravato dal ‘razzismo’.

La società multietnica è terrorizzata dalla libertà di espressione.




7 pensieri su “Distribuiscono volantini: “Pub chiusi, frontiere aperte”, arrestati”

    1. I’m forever blowing bubbles,
      Pretty bubbles in the air,
      They fly so high,
      They reach the sky,
      And like my dreams,
      They fade and die,
      Fortunes always hiding,
      I looked everywhere,
      I’m forever blowing bubbles,
      Pretty bubbles in the air.

Lascia un commento