Voi chiusi in casa, ma sbarcano 1.000 stranieri a Fiuminicino senza quarantena

Condividi!

A Fiumicino, l’aeroporto di Roma, ogni giorno arrivano 200 uomini d’affari. Almeno mille ingressi a settimana (in totale, compresi questi, sono circa 28mila gli arrivi settimanali), quasi tutti manager di multinazionali con sede in Italia, insomma lavoratori che hanno il permesso di circolare nei giorni del coronavirus.

VERIFICA LA NOTIZIA

Alla partenza verso il nostro Paese, è sufficiente una autocertificazione sanitaria e indossare la masherina. Infine un controllo della febbre una volta in Italia. Come ai cinesi a gennaio.

Non vengono sottoposti alla quarantena anti-Covid.

I manager in arrivo dall’estero possono stare in Italia fino a cinque giorni. Nel frattempo potrebbero contagiare chiunque.

Intanto, voi siete chiusi in casa.




Un pensiero su “Voi chiusi in casa, ma sbarcano 1.000 stranieri a Fiuminicino senza quarantena”

Lascia un commento