Nelle periferie romane pronti ad assaltare supermercati – VIDEO

Condividi!

Conte sta portando l’Italia all’esasperazione. Porti aperti, rom e immigrati in giro, italiani senza reddito.




4 pensieri su “Nelle periferie romane pronti ad assaltare supermercati – VIDEO”

  1. La protezione civile di Genova ha chiuso i contatti oggi, non erano reperibili telefonicamente. Questo è dovuto alla truffa dei 100 euro nei confronti di chi aveva fatto la richiesta per avere i buoni spesa. Evidentemente sapevano che ci sarebbe stata una grandinata di telefonate, anche al 010.10.10 qualsiasi stronzo loro dipendente era irreperibile e questo numero è il centralino del comune di Genova, non si parla del bar dello sport all’angolo.

  2. Se la meriterebero proprio, Conte è soci, questa umiliazione. Il passaggio dal trono della superbia alla derisione può essere subitaneo in questa meravigliosa citta’! Spaccateje er culo frate’!

  3. Bisogna fare la spesa e dirgli “passa conte a pagare!” Anche qui i prezzi sono lievitati non del doppio, ma parecchio, ce ne siamo accorti tutti. Non hanno messo un calmiere, la finanza doveva vegliare su ste porcate!Tutti culi dentro le braghe della ue, carabinieri, polizia, finanza, esercito, croce rossa = NEMICI DEL POPOLO ITALIANO

Lascia un commento