Ministro olandese irride l’Italia: “Avete firmato il MES”

Condividi!




10 pensieri su “Ministro olandese irride l’Italia: “Avete firmato il MES””

  1. Bravi, ottimo. E adesso io non vi caccio più una lira. Sono sempre stato molto ligio ma vi giuro che adesso se vi va bene le tasse le pagherò in Bulgaria. E i soldi che avanzo li metterò tutti a disposizione di chi vi farà saltare le rotaie dei treni. Se non ci vado io di persona.
    E prima dei treni viene la prefettura. Porterò gli amici a tirarvi i sassi, e li organizzerò io visto che tutti i miei “rappresentanti” sono degli stronzi.
    Chi viene con me? Ho dei dipendenti, merde. E quando gli dirò che qua si chiude e la pensione era una stronzata (come per altro gli avevo detto già prima) vi garantisco che verranno con me. Perchè io non ho dei dipendenti ma ho una squadra. Voi non avete un cazzo se non delle sardine. E uno solo dei miei camionisti vale sei milioni di voi.

    1. PORTAMI CON TE,NON CREDO CHE AVRO PIU UN LAVORO….mi vergogno dell’italiano ,mi vergogno del popolo ma odio a morte questa classe politica ,io abito in un paesino ma alla minima traccia di dissidenza parto e vado a dar manforte!!questa e guerra se solo sto popolino si svegliasse!!!che schifo!!che frustrazione!!!

      1. Se hai la patente C e il CQC sei assunto.
        Questa è la nostra guerra, mio nuovo amico. Noi sicuramente moriremo.
        Ma non oggi. E nemmeno domani.
        E adesso gli combiniamo un casino. Da paesino a paesino.
        Dobbiamo solo accordarci su cosa vogliamo ottenere.
        Perchè potremmo anche vincere.
        E vinceremo.

        1. Questa guerra noi la vinciamo nel momento in cui iniziamo a combattere.
          Non ho sprecato anni della mia vita a spiegare alla mia prole che il nostro DNA è la punta di diamante del mondo per fare la figura dello stronzo.
          Meglio morire. Ma con una grande fiammata, che si veda da Tel Aviv.
          E per ogni Antani che muore con una grande fiammata ci saranno cento nuovi patrioti.
          Il ghiaccio secco è finito. D’ora in poi i botti saranno tutti illegali.

          1. “Progetto Sempione” – ovvero Verranno a prendermi dopo che scrivo questa?

            Esiste una colonna pericolosissima in Italia. Se qualcuno la minasse e facesse esplodere la carica al momento giusto il Frecciarossa forse arriverebbe in piazza del Duomo.

            Se vogliono che qua diventi un disastro, facciamo che sia un disastro epocale.

  2. Basta che non facciamo come quel coglione che era in piazza davanti al palazzo e invece di aspettare quelli giusti, ha sparato ad un poraccio in divisa che non sapeva nemmeno perché gli avevano tentato di farlo fuori😄

Lascia un commento